Salviamo il Parco Oasi del Brenta

A pochi passi dalla nuova costruzione che ospiter√† l’impianto a biomassa in quartiere Crosara di Nove, si trova il Parco Oasi del Brenta.

 

 

Non pensiamo solo alla nostra salute, ma anche alla tutela dell’ambiente. Per tantissimi Novesi e non, quest’ area verde √® un luogo dove poter fare una passeggiata con il cane, immergersi nella natura, portare i bambini a giocare.

Oltretutto, l’intera area √® definita zona SIC (ad Interesse Comunitario). Il fiume √® vita, ed il nostro Brenta ospita tantissime specie di animali e piante.
Anche solo l’eccessiva emissione concentrata di CO2 pu√≤ recare un danno rilevante all’ambiente ed all’aria che respiriamo.

Firma anche tu la petizione¬†per chiedere¬†alle autorit√† regionali e provinciali¬†che l’impianto non entri in funzione e che venga ridefinita la destinazione d‚Äôuso dell’area, cos√¨ che nel futuro non possano ripresentarsi altre minacce per la salvaguardia del Parco Oasi del Brenta.
Desideriamo¬†che l’intera zona venga riqualificata.

Sopratutto, che la salute dei cittadini e la tutela dell’ambiente vengano prima della speculazione di un privato.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *